top of page

Calze termiche in Lana Merino ideali nei periodi con temperatura da 0° a -15°.

 

Realizzate in Lana Merino risultano estremamente leggere e adatte per tutte le attività all'aria aperta durante i mesi più freddi. Garantiscono pelle sempre asciutta, massimo isolamento e un alto livello di calore. La natura batteriostatica della Lana aiuta inoltre a ridurre la formazione dei batteri che causano gli odori.

 

Calza corta, vestibilità a metà gamba.

Calza Lana Merino Corta

€ 12,00Prezzo
Colore
  • La lana merino appartiene alla categoria delle lane fini e proviene dalle pecore merino, allevate per lo più in Australia, Nuova Zelanda, e Sudafrica.

    La tecnicità della Lana Merino

    Assorbe l’umidità corporea: la lana attira il vapore acqueo e ne assorbe fino a un terzo della sua massa senza inumidirsi. Questo avviene perché la superficie delle fibre in lana è idrorepellente, quindi nonostante si leghino internamente all’umidità, lasciano il materiale esternamente asciutto.

    Isola termicamente e traspira: grazie alle sue fibre increspate, la lana merino trattiene l’aria permettendo un isolamento termico ottimale anche quando è bagnata. Le camere d’aria che si formano contribuiscono inoltre a dissipare l’umidità e a regolare la temperatura corporea. In questo modo la lana merino si riscalda quando fa freddo, e si rinfresca quando fa caldo.

    È morbida sulla pelle: rispetto alla lana vergine convenzionale, le fibre merino hanno un diametro più sottile, che le rende meno ispide. Contrariamente al presupposto per cui la lana pizzica la pelle, i capi in merino sono quindi particolarmente morbidi e comodi da indossare.

    Neutralizza gli odori: la lana merino ha una proprietà antibatterica, in quanto i batteri difficilmente riescono ad aggrapparsi alle fibre. Per questo motivo i capi in merino non emettono odori sgradevoli anche se indossati per molto tempo.